Dov’è finito il resto del mondo ?
In prossimità dell’evento i tuoi rapporti sociali si riducono ad un dialogo breve con il cassiere del negozio di pizza da asporto, unico baluardo contro la dieta totale.

Fai le ore piccole, eh ?
Cosa c’è di strano nel fare un po’ tardi la sera ? E’ il momento migliore per ricordarsi di non avere passato al service audio/video la lista completa delle attrezzature richieste dopo l’ultimo cambiamento di idea del cliente !

Il mondo è mio !
Quella meravigliosa sensazione che si ha all’inizio del progetto, quando pensi di essere in grado di smuovere una montagna…. salvo ritrovarti poco dopo a curare un orticello, con la schiena piegata e una posizione infelice per gli attacchi alle spalle

Lo sfavillante mondo degli eventi
Nel tuo progetto hai contemplato una meravigliosa integrazione tra suoni, luci, web strategy, social media…. Hai tre cellulari sempre accesi…. Il tuo computer scotta…. E nel momento più bello, regolarmente qualcosa si rompe. E non c’è modo di ripararlo in tempi brevi.

Un leggero stress
Siete maestri nella gestione della tensione, fate yoga, ascoltate musica classica, il pilates vi aiuta a distendere la muscolatura, e domani farete anche una passeggiata. Però ora avete solo voglia di piangere. O di uccidere.

Benzodiazepine
Siete sicuri che sia la più grande scoperta dell’uomo dopo la ruota

Post it
la seconda scoperta più importante. Ma avete finito lo spazio su cui attaccarli. E no…. Sul corpo non tengono.

Grazie al cazzo
Quella meravigliosa sensazione in cui alla fine dell’evento lo speaker ringrazia tutti, compresi quelli che non sapevate neppure esistessero, ma di voi si scorda completamente.